La censura turca di Facebook si abbatte su Ya Basta Êdî Bese e Global Project

La pagina facebook di Ya Basta Êdî Bese e Globalproject.info sono state completamente oscurate tra ieri sera e stamattina. Tra le accuse “terrorismo”e “odio organizzato”.   Come accaduto ad altre pagine che stanno denunciando quello che sta accadendo in Siria del Nord, ieri sera Facebook ha nascosto la pagina di Ya Basta Êdî Bese e […]

READ MORE

No alla finale di Champions League di Istanbul

tPubblichiamo e condividiamo un articolo e un appello di Sportallarovescia di boicottaggio della prossima finale di Champions League di calcio che si terrà il prossimo maggio a Istanbul. L’attacco dell’esercito turco alla Rojava non può passare sotto silenzio per questo crediamo sia giusto lottare con ogni mezzo a disposizione contro questa guerra genocida nei confronti […]

READ MORE

#DefendAfrin – Occupazione del consolato turco a Venezia

Nella mattinata di mercoledì 14 marzo attiviste e attivisti dei Centri Sociali del NordEst e dell’associazione Yabastaedibese, hanno occupato simbolicamente il consolato onorario turco presso gli uffici della Bassani Viaggi, azienda con interessi economici proprio in Turchia. L’occupazione, è durata un’ora ed è terminata con l’invio all’Ambasciata Turca a Roma di un fax con la spiegazione […]

READ MORE

Il giornalista turco Can Dündar costretto a fuggire dal festival di Internazionale per un mandato di arresto di Erdogan. Gli era appena stato consegnato il premio Politkovskaja

di Riccardo Bottazzo – Gli era stato appena consegnato il premio per il giornalismo d’inchiesta dedicato ad Anna Politkovskaja, proprio ieri sera al festival d’Internazionale in svolgimento a Ferrara. Questa mattina, il giornalista turco Can Dündar era atteso dagli studenti di Portomaggiore per spiegare loro perché è importante difendere la libertà di espressione. Ed invece […]

READ MORE