Abdullah Öcalan: la mia soluzione per la Turchia, per la Siria e per i Curdi.

Da oltre due decadi, il leader curdo Abdullah Öcalan è prigioniero nel carcere turco dell’isola di İmralı. In questo Op-Ed scritto per Jacobin, l’autore invoca il “progetto della nazione democratica”, capace di unire i cittadini di diverso gruppo etnico e differenti tradizioni culturali. Traduzione a cura di Marco Sandi e Ilaria Faccin. La modernità capitalista è la più letale e continua crisi della civilizzazione. In […]

READ MORE

No agli abusi in divisa ovunque! Firme di solidarietà al collettivo cileno Las Tesis

Riceviamo, traduciamo, sottoscriviamo e pubblichiamo la seguente dichiarazione di solidarietà al collettivo femminista cileno LASTESIS, denunciato dai Carabineros de Chile per incitamento alla violenza nei confronti delle forze dell’ordine, a causa delle ormai celebri performance artistiche che denunciano gli abusi di potere – tra cui violenze sessuali, mutilazioni e omicidi – da parte dei medesimi […]

READ MORE

Come abolire la polizia: lezioni dal Rojava

di Hawzhin Azeez (1 giugno 2020) Nell’ultima settimana negli Stati Uniti con l’insensata uccisione di George Floyd abbiamo visto venire alla luce un altro orribile caso di brutalità da parte della polizia. In seguito alla risposta inadeguata della polizia, si è scatenata pubblica indignazione poiché i quattro agenti di polizia responsabili sono stati soltanto “licenziati” senza ulteriori […]

READ MORE

Solidarietà alla comunità mapuche di Buenuleo aggredita

Nella mattinata di mercoledì 29 aprile la comunità mapuche di Buenuleo nei pressi di Bariloche è stata aggredita da un gruppo di sei persone guidate da Emilio Friedrich, colui che vanta i documenti di proprietà dei territori recuperati dalla comunità mapuche. L’aggressione ha provocato il ferimento da arma bianca di un membro della comunità.  Bariloche: […]

READ MORE

E ci siamo resi conto quanto dipendiamo l’uno dall’altro per sopravvivere…

In questo periodo difficile di crisi globale per la pandemia da Covid-19 che la Bolivia e il mondo intero sta vivendo, è necessario più che mai riflettere sulle nostre vite. Qui un messaggio che vogliamo condividere  come Fundación Abril per riconoscere e riconoscerci collettivamente. Molti di noi, si sono svegliati un giorno sentendosi letteralmente dentro […]

READ MORE