Viaggio in Messico “La voz de los de abajo”






Da oltre 20 anni camminiamo domandando a fianco degli zapatisti, cercando ostinatamente di scalfire quel muro di ingiustizie che è il capitalismo, in tutte le forme che assume all’interno dei nostri territori. Negli ultimi mesi abbiamo osservato da vicino la scelta – coraggiosa e fuori dagli schemi – dell’EZLN e del CNI di candidare una donna indigena alle elezioni presidenziali messicane previste per il 1° luglio 2018, una scelta che ha spinto ad interrogarsi buona parte della società e dei movimenti messicani, ma non solo. La sfida lanciata dagli indigeni…

Read More