Honduras, tentativo di assassinio del Coordinatore Generale del COPINH






Sono passati solo pochi mesi dall’assassinio di Berta Cáceres, ma non accenna a diminuire la repressione contro il popolo Lenca e gli attivisti del COPINH in lotta contro la spoliazione dei propri territori e la costruzione di dighe ad altissimo impatto ambientale. Nella giornata del 9 ottobre due membri dell’organizzazione, il coordinatore generale Tomas Gómez Membreño e Alexander García, sono stati vittime di assalti che per poco non sono stati fatali. I fatti di cronaca che ci giungono quotidianamente dall’Honduras mettono in evidenza i sistemi repressivi del capitalismo estrattivo, un…

Read More